Montelepre

Tar Sicilia: meno i ricorsi in giacenza

"L'andamento del numero dei ricorsi pendenti dal 2013 al 2017 è decrescente tanto da potersi rilevare nel quinquennio un certo decremento delle pendenze complessive. Si è passati infatti dall'incameramento di 3.237 ricorsi nel 2013 a 3.074 nel 2018". Lo ha detto il presidente del Tar Sicilia, Calogero Ferlisi nel corso dell'inaugurazione dell'anno giudiziario del tribunale amministrativo regionale. "Il complesso dei ricorsi sopravvenuti nel 2017 è di 3074. Rispetto al 2016, - ha aggiunto - nel quale furono introitati 3563 ricorsi, si registra un decremento di 489 ricorsi pari al 13,7%. Il tasso di produttività del Tar Sicilia Palermo mantenuto nell'anno ora trascorso è ben elevato, sebbene nel corso del 2017 il plesso abbia visto assottigliarsi ancora il numero di magistrati, personale e mezzi. A Palermo la giacenza media dei ricorsi è di 3 anni a fronte di altre realtà in cui si registrano tempi molto più lunghi".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie